Dettagli opera: LEONARDO SCIASCIA SCRITTORE EDITORE, OVVERO LA FELICITA' DI FAR LIBRI

Di seguito i dettagli dell'opera selezionata. Si può procedere al download dal link presente al termine della scheda

Autore:
NIGRO SALVATORE SILVANO
Titolo:
LEONARDO SCIASCIA SCRITTORE EDITORE, OVVERO LA FELICITA' DI FAR LIBRI
Edito da:
SELLERIO
Anno di edizione:
2019
Genere:
LETTERATURA
Formato di registrazione:
DAISY
Codice isbn:
8838939457
Durata:
327 minuti
Dimensione file:
194411838
Lettura eseguita da:
LIZZIO GAETANO
Livello di lettura:
PRIMO LIVELLO

Risguardo di copertina

«È bello ricordarsi di lui mediante ciò che lui più faceva per divertimento. L’editore» - dalla testimonianza di Maurizio Barbato Leonardo Sciascia iniziò a collaborare con questa casa editrice sin dagli anni della sua fondazione: sua l’introduzione al primo volume, I veleni di Palermo di Rosario La Duca, suo il secondo titolo del catalogo, Atti relativi alla morte di Raymond Roussel. Non ricoprì però solo il ruolo di consulente editoriale, fu molto altro e molto di più: a fianco dei fondatori fissò lo stile della casa editrice che ancora oggi i lettori ben riconoscono. Questo volume raccoglie non solo i risvolti di copertina della collana da lui ideata nel 1979 e diretta sino alla morte, «La memoria», ma comprende anche tutti gli scritti di Sciascia non firmati e destinati a servire l’attività editoriale per Sellerio: i risvolti delle altre collane, le avvertenze editoriali, le note, i segnalibro, le introduzioni alle varie parti delle antologie da lui curate. A rileggerli oggi, come pensieri e aforismi, indipendentemente dal loro riferimento ad altro, se ne ricava netta la sensazione - nella loro rapidità, l’andamento sinuoso, prima lento e poi improvvisamente risolutivo - di un pensiero che si fa, di un pensiero scritto senza un intelligibile scarto tra il suo concetto e la sua ideazione. Tanti e tali sono stati gli interventi «editoriali» di Leonardo Sciascia - dalla revisione di una traduzione, al suggerimento per la denominazione di una collana, dalla correzione di un frontespizio alla minuta di una lettera di incarico - che si è pensato di inserirne alcuni di pugno dello scrittore in questa edizione speciale. Uno straordinario libro dei libri.

Centro nazionale del libro parlato Francesco Fratta

Via Borgognona 38 - 00187 Roma